Complimenti! Stai entrando nel club esclusivo del workshop operativo sulla strategia

CFM – Cash Flow Mensile

Un gruppo di opzionisti che lavorano sui mercati in modo intelligente e mirato, ottenendo risultati concreti con il giusto impegno. Senza farsi prendere dalla spasmodica ricerca di profitti elevati senza alcuno sforzo e senza alcun rischio. Ma soprattutto opzionisti che applicano un metodo chiaro, condivisibile e replicabile.

 ATTENZIONE

Il mio workshop NON è per tutti. Se vuoi entrare in questo percorso devi possedere i requisiti di seguito elencati:

  • una buona conoscenza delle opzioni;
  • un conto aperto e operativo con Interactive Brokers;
  • la capacità di utilizzare la piattaforma TWS di IB;
  • un capitale minimo di 25.000 euro depositati sul tuo conto IB e dedicati esclusivamente alla strategia oggetto del workshop;
  • l’accettazione e la sottoscrizione del disclaimer Workshop CFM relativo al servizio.

Se non possiedi tutti i requisiti di cui sopra ti esorto a non acquistare il workshop; se decidi di procedere comunque, devi essere consapevole del fatto che non potrai beneficiare appieno di quanto ti verrà insegnato nel workshop stesso.

Se non possiedi una buona conoscenza delle opzioni approfitta del mio percorso formativo completo sulle opzioni in tre step.

Che cosa trovi all’interno del workshop

Il workshop ti dà la possibilità di operare immediatamente sul mercato delle opzioni su azioni USA, mentre segui un percorso formativo specifico, incentrato completamente sulla strategia oggetto del workshop stesso: la vendita allo scoperto di put su azioni, combinata con la vendita di call coperte (covered call writing) a fronte di posizioni azionarie derivanti dall’esercizio delle controparti (laddove applicabile).

I contenuti didattici sono affidati ad alcuni video dedicati, per un totale di circa 3 ore di formazione specifica, che puoi visionare con calma e rivedere ogni volta che desideri.

I segnali operativi ti verranno forniti per 12 mesi a partire dalla data che deciderai tu*. 

L’operatività viene erogata attraverso un canale Telegram dedicato.

L’accesso al canale rimane aperto per 12 mesi dal momento dell’attivazione dei segnali, mentre l’accesso all’area riservata del sito rimane aperto per sempre.

IMPORTANTE: a seconda del momento in cui ti inserisci nel workshop il tuo portafoglio è giocoforza diverso da quello di tutti gli altri utenti già attivi. Sarà mia cura seguirti personalmente ad ogni scadenza tecnica, indicandoti di volta in volta le operazioni migliori per il tuo portafoglio specifico.

Al termine dello studio dei materiali del Workshop ti chiedo anche di dedicare un’ora circa ad una skype call con me: ci servirà per conoscerci meglio, così da poter lavorare insieme al meglio.

Come vedi, il mio workshop non è un servizio standardizzato, rivolto al largo pubblico. Al contrario, si tratta di un servizio altamente personalizzato, dedicato a pochi utenti che vengono seguiti personalmente da me nell’operatività, per ben 12 mesi.

Risultati conseguiti ad oggi

Il workshop è partito nel mese di ottobre 2019 e la prima scadenza negoziata è stata quella di novembre 2019.

Di seguito l’equity line del servizio, sempre aggiornata all’ultima scadenza tecnica lavorata.

Il risultato è riferito alle posizioni chiuse (sotto trovi anche il dettaglio di quelle eventualmente aperte).

Il saldo è in dollari americani, al netto delle commissioni standard di negoziazione applicate da Interactive Brokers.

Lungo l’asse orizzontale puoi leggere anche il numero di operazioni effettuate per ogni scadenza. Ogni mese vengono create 3 o 4 strategie e a meno di condizioni particolari di mercato (vedi marzo e aprile 2020 a causa del coronavirus) non le si modifica fino alla fine.

Il payoff viene aggiornato ad ogni nuova scadenza tecnica.

Sotto al grafico trovi inoltre indicazioni in merito ad eventuali posizioni azionarie aperte e il relativo saldo teorico alla stessa data dell’equity line.

Durante la pandemia da coronavirus c’erano due posizioni azionarie aperte, che generavano un saldo teorico di perdita pari ad 6800$, equivalenti al 26% circa del capitale allocato alla strategia.

La perdita teorica è quindi sempre rimasta nei limiti della strategia, senza mai generare problemi di liquidità e senza richiedere l’uso di alcuna leva finanziaria.

Posizioni azionarie in essere a seguito di esercizi: